Suggerimenti per la coltivazione

Categories
Ripristina tutti i filtri Applica
  • Il tripide nelle orchidee (Phalaenopsis) e nell’Anthurium – generale

    Il tripide nelle orchidee (Phalaenopsis) e nell’Anthurium – generale

    I tripidi sono un problema crescente nella coltivazione dell'Anthurium e della Phalaenopsis. Mentre in quest’ultima fino a qualche anno fa si riscontravano raramente, negli ultimi anni sono diventati molto comuni. »

  • Tripidi nell’anturio

    Tripidi nell’anturio

    In tutto il mondo si riscontra un forte incremento del tripide sia nell'Anthurium da reciso che da vaso. Nel primo, gli insetti si insediano nella coltura e si ripresentano ogni anno più o meno nelle stesse aree. »

  • Tripidi nella Phalaenopsis

    Tripidi nella Phalaenopsis

    I tripidi si suddividono in due gruppi: le specie che attaccano le foglie e quelle che attaccano i fiori. I primi si nutrono solo di linfa, mentre i secondi si alimentano anche di polline. »

  • pH en Anthurium e Phalaenopsis

    pH en Anthurium e Phalaenopsis

    Nell’ambito della coltivazione dell'Anthurium e della Phalaenopsis si presta molta attenzione all'acidità. L'acidità, o valore del pH è importante per l'assorbimento di vari elementi nutritivi. »

  • Bilancio energetico

    Bilancio energetico

    La crescita delle piante ci fa pensare subito a tutti i processi biologici e fisiologici associati, ma spesso viene trascurato il fatto che è in gran parte legata anche a fenomeni fisici. Un aspetto particolarmente importante è il bilancio energetico della coltura, che riguarda l'equilibrio tra l’apporto e il rilascio di energia dalla coltura e, pertanto, anche dalla serra. Il bilancio energetico ha una grande influenza sull'evaporazione (delle piante), che a sua volta è in relazione diretta con l'assorbimento dell'acqua, la pressione delle radici e il trasporto di sostanze nutritive. »

  • Anomalie fisiologiche

    Anomalie fisiologiche

    I coltivatori pretendono sempre di più dalle loro colture: qualità superiore, meno manodopera e un rendimento maggiore. Per ottenere simili risultati è necessaria una gestione impeccabile della coltivazione, che si fonda su una conoscenza approfondita del funzionamento della pianta e, pertanto, della sua fisiologia. Come funzionano le piante e come reagiscono ai cambiamenti dei fattori ambientali? »

  • Nuove esperienze e conoscenze sulla strategia di nutrimento

    Nuove esperienze e conoscenze sulla strategia di nutrimento

    Le quantità desiderate (e quindi le proporzioni tra gli elementi) delle sostanze nutritive in una soluzione cambiano a seconda della coltura e spesso anche in base alla fase di coltivazione. Tuttavia, nel corso del tempo la composizione della soluzione può anche essere modificata, poiché intervengono conoscenze e pratiche nuove o vengono diffusi i risultati di varie ricerche. Il presente articolo discute nuove conoscenze ed esperienze per ogni coltura. »

  • Scheda di riconoscimento dei tripidi

    Scheda di riconoscimento dei tripidi

    Nella coltivazione dell’Anthurium e della Phalaenopsis possono verificarsi infestazioni causate dai tripidi.  Questa scheda riporta le caratteristiche di un certo numero di tripidi con i relativi danni possibili e foto che chiariscono il tipo di danno. »

  • Informazioni scientifiche sui tripidi nell’Anthurium e nella Phalaenopsis

    Informazioni scientifiche sui tripidi nell’Anthurium e nella Phalaenopsis

    In questo articolo desideriamo focalizzarci sui diversi tipi di tripidi che è possibile incontrare. L’obiettivo è conoscere meglio questo nemico e perciò essere anche in grado di reagire in modo più rapido e adeguato. »

  • L’importanza del pH per la coltivazione

    L’importanza del pH per la coltivazione

    Nella coltivazione dell’anthurium bisogna porre molta attenzione alle sostanze nutritive e l’EC somministrati alle piante, ma non bisogna dimenticare che un altro parametro in cui dobbiamo porre la nostra attenzione è quello del pH dell’acqua di alimentazione. Perché? Qual è l’importanza del pH e in che modo influisce sulla pianta? Cerchiamo di capire qualcosa in più su questo importante valore. »

  • Pythium

    Pythium

    Nella coltivazione dell’Anthurium e della Phalaenopsis alcuni funghi e batteri possono danneggiare le colture e provocare perdite. In questo articolo parleremo del fungo Pythium (marciume radicale). »